Tel. + 39 059 2153855 - Mob. +39 333 6235744 info@mdclife.it
EnglishItaliano
Corso di Primo Soccorso Aziendale

Corso di Primo Soccorso Aziendale

Il corso fornisce la formazione obbligatoria prevista dall’art. 18 del Testo Unico (D. Lgs. 81/08).

Il programma formativo in materia di pronto soccorso aziendale viene definito dal Decreto Ministeriale n. 388, del 15 luglio 2003, allegati 3 e 4; si sviluppa su 3 moduli e ha durata variabile in base alla tipologia dell’azienda.

Secondo l’art. 1 del DM 388/2003, le aziende sono classificate, tenuto conto della tipologia di attività svolta, del numero dei lavoratori occupati e dei fattori di rischio, in tre gruppi.

Gruppo A

  1. Aziende o unità produttive con attività industriali, soggette all’obbligo di dichiarazione o notifica, di cui all’articolo 2, del decreto legislativo 17 agosto 1999, n. 334, centrali termoelettriche, impianti e laboratori nucleari di cui agli articoli 7, 28 e 33 del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 230, aziende estrattive ed altre attività minerarie definite dal decreto legislativo 25 novembre 1996, n. 624, lavori in sotterraneo di cui al decreto del Presidente della Repubblica 20 marzo 1956, n. 320, aziende per la fabbricazione di esplosivi, polveri e munizioni;
  2. Aziende o unità produttive con oltre cinque lavoratori appartenenti o riconducibili ai gruppi tariffari INAIL con indice infortunistico di inabilità permanente superiore a quattro, quali desumibili dalle statistiche nazionali INAIL relative al triennio precedente ed aggiornate al 31 dicembre di ciascun anno.

III. Aziende o unità produttive con oltre cinque lavoratori a tempo indeterminato del comparto dell’agricoltura.

Gruppo B

Aziende o unità produttive con tre o più lavoratori che non rientrano nel gruppo A.

Gruppo C

Aziende o unità produttive con meno di tre lavoratori che non rientrano nel gruppo A.
Si prevede una parte teorica e una pratica, per l‘attuazione delle misure di primo intervento interno e per l’attivazione degli interventi di pronto soccorso.

DURATA

Corso

Aziende del Gruppo A : 16 ore

Aziende del Gruppo B o C : 12 ore

Corso di aggiornamento:

Aziende del Gruppo A : 6 ore

Aziende del Gruppo B o C : 4 ore

Periodicità aggiornamento: ogni 3 anni.

OBIETTIVI DEL CORSO

Fornire strumenti teorico-pratici per attuare procedure di primo soccorso in azienda, in attesa dei soccorsi specializzati, contenendo ulteriori danni all’infortunato.

PROGRAMMA

  • Allertare il sistema di soccorso.
  • Riconoscere un’emergenza sanitaria.
  • Attuare gli interventi di primo soccorso.
  • Riconoscimento limiti d’intervento di primo soccorso.
  • Conoscere i rischi specifici dell’attività svolta.
  • Acquisire conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro.
  • Acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente lavorativo.
  • Acquisire capacità di intervento pratico.
  • Riconoscimento dell’arresto cardiaco e attuazione della rianimazione cardio-polmonare.

VERIFICA FINALE

Somministrazione di test a risposta multipla.

DOCENTI

I docenti sono medici competenti e infermieri esperti in materia di Primo Soccorso.

ATTESTATI DI FREQUENZA

Per ogni partecipante al corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.

BLS-D Sanitario

BLS-D Sanitario

Blsd è l’acronimo di “Basic Life Support and Defibrillation”, ovvero “supporto delle funzioni vitali di base” con l’impiego di defibrillatore semi-automatico esterno.

OBIETTIVO

Il corso BLSD ha l’obiettivo principale di far acquisire le capacità necessarie per riconoscere e trattare lo stato d’incoscienza, di arresto respiratorio e di assenza di polso in un paziente adulto.
Sono manovre da attuare tempestivamente per evitare il danno anossico cerebrale e correggere la causa dell’arresto cardiaco.

DURATA

Corso completo: 8 ore.
Retraining: 5 ore.

DESTINATARI

Il corso è indirizzato ai medici, infermieri e soccorritori volontari e quanti operano periodicamente nei dipartimenti di emergenza – urgenza intra ed extra ospedalieri.

PROGRAMMA

  • Epidemiologia.
  • Riconoscere l’arresto cardiaco.
  • Rianimazione cardiopolmonare.
  • Utilizzo del DAE.

VERIFICA FINALE

Al termine del corso verrà effettuato un esame pratico su manichino e test a risposta multipla.

CERTIFICAZIONE

La frequenza del corso e il superamento della valutazione finale permettono di ottenere una certificazione valida 24 mesi.
Per rinnovare la certificazione e mantenere le competenze, è necessario seguire un corso di retraining.
E’ possibile accedere ad un corso retraining entro 6 mesi dalla data di scadenza del corso intero.
Il superamento del corso retraining estende la validità dell’attestato di altri 24 mesi.

DOCENTI

Medici e infermieri che hanno conseguito la qualifica di istruttori Blsd sanitario.